Congratulations!

[Valid Atom 1.0] This is a valid Atom 1.0 feed.

Recommendations

This feed is valid, but interoperability with the widest range of feed readers could be improved by implementing the following recommendations.

Source: https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/feed/atom/

  1. <?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?><feed
  2. xmlns="http://www.w3.org/2005/Atom"
  3. xmlns:thr="http://purl.org/syndication/thread/1.0"
  4. xml:lang="it-IT"
  5. xml:base="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/wp-atom.php"
  6. >
  7. <title type="text">Spazio di documentazione IL GRIMALDELLO</title>
  8. <subtitle type="text"></subtitle>
  9.  
  10. <updated>2019-09-18T07:58:45Z</updated>
  11.  
  12. <link rel="alternate" type="text/html" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org" />
  13. <id>https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/feed/atom/</id>
  14. <link rel="self" type="application/atom+xml" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/feed/atom/" />
  15.  
  16. <generator uri="https://wordpress.org/" version="5.2.2">WordPress</generator>
  17. <link rel="hub" href="https://pubsubhubbub.appspot.com" /><link rel="hub" href="https://pubsubhubbub.superfeedr.com" /> <entry>
  18. <author>
  19. <name>grimaldello</name>
  20. </author>
  21. <title type="html"><![CDATA[Volantino distribuito a La Spezia al processo per Paska]]></title>
  22. <link rel="alternate" type="text/html" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/09/18/volantino-distribuito-a-la-spezia-al-processo-per-paska/" />
  23. <id>https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/?p=1013</id>
  24. <updated>2019-09-18T07:58:45Z</updated>
  25. <published>2019-09-18T07:58:45Z</published>
  26. <category scheme="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org" term="Generale" /> <summary type="html"><![CDATA[Ieri mattina siamo andati al tribunale di La Spezia a fare un saluto a Paska. Ecco il volantino distribuito: Il marcio sotto un tappeto di falsità &#8220;Di respirare la stessa aria di un secondino non mi va nella mia ora di libertà&#8221; Martedì 17 settembre si svolge presso il tribunale della Spezia, l’udienza filtro del [&#8230;]]]></summary>
  27. <content type="html" xml:base="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/09/18/volantino-distribuito-a-la-spezia-al-processo-per-paska/"><![CDATA[<p style="text-align: left">Ieri mattina siamo andati al tribunale di La Spezia a fare un saluto a Paska. Ecco il volantino distribuito:</p>
  28. <p style="text-align: center"><em><strong>Il marcio sotto un tappeto di falsità</strong></em></p>
  29. <p style="text-align: right"><em>&#8220;Di respirare la stessa aria di un secondino non mi va nella mia ora di libertà&#8221;</em></p>
  30. <p style="text-align: left">Martedì 17 settembre si svolge presso il tribunale della Spezia, l’udienza filtro del processo contro il nostro compagno anarchico Paska accusato di resistenza per essersi opposto alle vessazioni e ai pestaggi delle guardie carcerarie avvenuti durante la sua detenzione nella casa circondariale Villa Andreino della Spezia.<br />
  31. In seguito a tali pestaggi, in risposta alla condizioni detentive e alle provocazioni delle guardie, il nostro compagno ha portato avanti, per circa un mese uno sciopero della fame. Nel frattempo ha chiesto anche il trasferimento, dichiarando l’incompatibilità con il corpo di polizia penitenziaria di La Spezia ma il DAP non ha dato seguito a questa richiesta.<span id="more-1013"></span></p>
  32. <p style="text-align: left">E come sempre ogni abuso e sopruso da parte degli apparati del potere che avviene in carcere o fuori si trasforma sempre in una denuncia per resistenza.</p>
  33. <p style="text-align: left">
  34. Meglio di noi, sono le parole di Paska che possono spiegare quanto è accaduto.</p>
  35. <p style="text-align: left">
  36. <em>Prima però, vogliamo ricordare che a Villa Andreino il 28 Luglio un detenuto polacco in attesa di giudizio si è suicidato mentre ad Agosto un altro ha tentato di togliersi la vita. Questo è il “panorama” del carcere di via Fontevivo</em>.</p>
  37. <p style="text-align: left">
  38. …Quando sono uscito dalla cella, è vero ho spinto l’agente che era presente sul piano. Poi sceso all&#8217;ingresso ho spinto l’altro agente che mi aspettava e che faceva parte della scorta. Dichiaro però, che subito dopo, sono stato aggredito da più di dieci agenti, con schiaffi e pugni; mi hanno buttato a terra e ho ricevuto pugni e schiaffi, calci in testa, sulla schiena, sull&#8217;addome, su gamba sinistra e destra e sulla mano sinistra. E quando mi sono alzato ho ricevuto degli schiaffi fino a quando mi hanno ammanettato. Durante il tempo del pestaggio sono stato offeso e minacciato pesantemente”. Visto quanto emerge dagli atti, e soprattutto viste le certificazioni sanitarie DA CUI NON RISULTA QUANTO DICHIARATO DAL DETENUTO, tenuto conto della gravità dell’episodio, il collegio applica la sanzione di giorni 15 di esclusione dalle attività in comune.<br />
  39. Questo è quanto ho dichiarato al consiglio disciplinare, avvenuto venerdì 9 novembre in seguito ai fatti accaduti in carcere prima del processo dell’8/11.</p>
  40. <p style="text-align: right"><em>Novembre 2018</em></p>
  41. <p style="text-align: left">….Qui le guardie continuano a picchiare detenuti una volta a settimana almeno, ma nessuno ha voglia né di opporsi a sta cosa né di far uscire ste notizie: ci vorrebbe a breve un altro bel presidio contro la violenza delle guardie che uno ad uno non lo fanno mai e pure sul sovraffollamento che inizia a riempire il carcere visto che le celle da 4 stanno diventando da 6.</p>
  42. <p style="text-align: right"><em>Dicembre 2018</em></p>
  43. <p style="text-align: center">Solidarietà a Paska e a tutti/e i/le compagni/e incarcerati</p>
  44. ]]></content>
  45. <link rel="replies" type="text/html" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/09/18/volantino-distribuito-a-la-spezia-al-processo-per-paska/#comments" thr:count="0"/>
  46. <link rel="replies" type="application/atom+xml" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/09/18/volantino-distribuito-a-la-spezia-al-processo-per-paska/feed/atom/" thr:count="0"/>
  47. <thr:total>0</thr:total>
  48. </entry>
  49. <entry>
  50. <author>
  51. <name>grimaldello</name>
  52. </author>
  53. <title type="html"><![CDATA[PRESIDIO SOTTO LA SEDE DELLA FIT CISL DI GENOVA LUNEDI&#8217; 16 .CONTRO LICENZIAMENTI, DENUNCE E DECRETO SICUREZZA!]]></title>
  54. <link rel="alternate" type="text/html" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/09/13/presidio-sotto-la-sede-della-fit-cisl-di-genova-lunedi-16-contro-licenziamenti-denunce-e-decreto-sicurezza/" />
  55. <id>https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/?p=1009</id>
  56. <updated>2019-09-13T17:46:20Z</updated>
  57. <published>2019-09-13T17:41:22Z</published>
  58. <category scheme="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org" term="Generale" /> <summary type="html"><![CDATA[Riceviamo ed inoltriamo con piacere. Saremo presenti ed invitiamo tutti e tutte. &#8220;Ciao a tutti, dopo la partecipata assemblea di lunedì 9, lanciamo la prima iniziativa di lotta in merito allo sciopero e alla mobilitazione dei lavoratori New Gel. In allegato comunicato di lancio del PRESIDIO SOTTO LA SEDE DELLA FIT CISL DI GENOVA, Lunedì 16, [&#8230;]]]></summary>
  59. <content type="html" xml:base="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/09/13/presidio-sotto-la-sede-della-fit-cisl-di-genova-lunedi-16-contro-licenziamenti-denunce-e-decreto-sicurezza/"><![CDATA[<p align="justify"><em>Riceviamo ed inoltriamo con piacere. Saremo presenti ed invitiamo tutti e tutte.</em><br />
  60. &#8220;Ciao a tutti,<br />
  61. dopo la partecipata assemblea di lunedì 9, lanciamo la prima iniziativa di lotta in merito allo sciopero e alla mobilitazione dei lavoratori New Gel.<br />
  62. In allegato comunicato di lancio del <b>PRESIDIO SOTTO LA SEDE DELLA FIT CISL DI GENOVA, Lunedì 16, ore 17, Via B. Buozzi 15,</b> per contrastare i licenziamenti, le denunce e l&#8217;applicazione del decreto sicurezza bis in relazione alle proteste e agli scioperi in atto presso la New Gel di Bolzaneto. Ma soprattutto <b>per denunciare le responsabilità politiche e sindacali della FIT CISL di Genova, che in merito alla vertenza New Gel prima ha firmato accordi bidone in azienda non consultando i lavoratori, poi, a seguito, degli scioperi dei lavoratori iscritti al S.I. Cobas ha addirittura invocato vergognosamente misure repressive contro chi sciopera e lotta</b>. Per tutto questo, insieme a tante altre realtà lavorative di questa città, saremo in piazza lunedì.<span id="more-1009"></span></p>
  63. <p align="justify">Auspichiamo la partecipazione di tutti i compagni presenti all&#8217;assemblea o comunque interessati alla lotta che assume sempre più caratteri generali e misurerà anche le forze della piazza genovese nel contrapporsi non solo a parole ma coi fatti all&#8217;applicazione del decreto sicurezza. Il momento di piazza sarà poi funzionale a decidere i prossimi passaggi della lotta.<br />
  64. Invitiamo tutti a condividere e far circolare il più possibile il comunicato attraverso i propri canali e raggiungendo realtà e compagni che, sicuramente, non sono inclusi in questo indirizzario.<br />
  65. Ci si vede in piazza! un saluto a pugno chiuso!&#8221;</p>
  66. ]]></content>
  67. <link rel="replies" type="text/html" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/09/13/presidio-sotto-la-sede-della-fit-cisl-di-genova-lunedi-16-contro-licenziamenti-denunce-e-decreto-sicurezza/#comments" thr:count="0"/>
  68. <link rel="replies" type="application/atom+xml" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/09/13/presidio-sotto-la-sede-della-fit-cisl-di-genova-lunedi-16-contro-licenziamenti-denunce-e-decreto-sicurezza/feed/atom/" thr:count="0"/>
  69. <thr:total>0</thr:total>
  70. </entry>
  71. <entry>
  72. <author>
  73. <name>grimaldello</name>
  74. </author>
  75. <title type="html"><![CDATA[denunciati (decreto Salvini) 19 lavoratori e solidali in lotta alla NEW GEL]]></title>
  76. <link rel="alternate" type="text/html" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/09/13/denunciati-decreto-salvini-19-lavoratori-e-solidali-in-lotta-alla-new-gel/" />
  77. <id>https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/?p=1006</id>
  78. <updated>2019-09-13T08:58:33Z</updated>
  79. <published>2019-09-13T08:58:33Z</published>
  80. <category scheme="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org" term="Generale" /> <summary type="html"><![CDATA[Dopo i tre giorni di sciopero indetto dal Si Cobas alla NEW GEL ed i picchetti dei lavoratori contro il nuovo infame contratto che allunga a 58 ore l&#8217;orario settimanale (introducendo anche un forfait quotidiano di 15 minuti di straordinario) è arrivata la PRIMA APPLICAZIONE DEL DECRETO SICUREZZA BIS. Diciannove i denunciati per manifestazione non [&#8230;]]]></summary>
  81. <content type="html" xml:base="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/09/13/denunciati-decreto-salvini-19-lavoratori-e-solidali-in-lotta-alla-new-gel/"><![CDATA[<p class="x_default-style">Dopo i tre giorni di sciopero indetto dal Si Cobas alla NEW GEL ed i picchetti dei lavoratori contro il nuovo infame contratto che allunga a 58 ore l&#8217;orario settimanale (introducendo anche un forfait quotidiano di 15 minuti di straordinario) è arrivata la PRIMA APPLICAZIONE DEL DECRETO SICUREZZA BIS. Diciannove i denunciati per manifestazione non autorizzata, blocco stradale e violenza privata: in realtà per i picchetti. La violenza privata, al di là dell&#8217;iper sfruttamento, l&#8217;hanno subita i lavoratori: uno è stato schiaffeggiato ed un altro investito.</p>
  82. <p>Il Decreto sicurezza che, come più volte scritto, ha di fatto sistematizzato la guerra contro i migranti ed i poveri, ha una profonda natura anti operaia che mira, tra l&#8217;altro, ad impedire gli scioperi non indetti dai sindacati filo padronali.</p>
  83. <p>Solidarietà incondizionata ai lavoratori in lotta ed a tutti i denunciati.</p>
  84. <p>Sicuri che i provvedimenti repressivi, come i mancati rinnovi dei contratti a tempo determinato, non incideranno per nulla sulla determinazione di chi non è disposto a svendere la propria dignità, siamo complici e solidali con chi rifiuta ogni omologazione e si impegna quotidianamente nell&#8217;affermazione dell&#8217;autonomia della propria classe.</p>
  85. <p>Segue il comunicato del Si Cobas di Genova&#8230;<span id="more-1006"></span><br />
  86. NEW GEL: LE DENUNCE NON FERMERANNO LA LOTTA!<br />
  87. NO ALLO SFRUTTAMENTO! NO AL DECRETO SALVINI!<br />
  88. Apprendiamo in queste ore a mezzo stampa &#8211; all&#8217;indomani della grande assemblea cittadina in solidarietà proprio a questi ai lavoratori New Gel, che ha coinvolto tantissimi lavoratori, solidali, militanti di altre strutture sindacali, politiche e sociali di questa città &#8211; la notizia delle 19 denunce partite contro lavoratori, militanti sindacali e solidali a seguito degli scioperi e dei picchetti effettuati presso questa azienda a fine agosto.<br />
  89. Ancora una volta la mannaia repressiva ricade su quei lavoratori che hanno alzato la testa e dopo anni di brutale sfruttamento rivendicano la libertà di non farsi scegliere dal datore di lavoro la propria rappresentanza sindacale, che rivendicano la libertà di non accettare accordi bidone firmati da sindacati compiacenti e rivendicano il diritto a una stabilizzazione del personale dopo anni di precariato insieme ai velati ricatti sul rinnovo.<br />
  90. Oggi la repressione può vantare uno strumento in più, il Decreto Sicurezza Bis di Salvini, che a nome della “sicurezza”, offre nuovi strumenti repressivi a padroni e questure per reprimere le legittime lotte dei lavoratori, andando di fatto ad attaccare e mettere in discussione la possibilità di mettere in campo scioperi veri e dunque l&#8217;agibilità politica e sindacale dei lavoratori dentro e fuori i posti di lavoro.<br />
  91. In questi mesi si é provato a piegare questi lavoratori con continue aggressioni verbali e fisiche, con le quotidiane vessazioni sul lavoro oltre che con la pioggia di lettere di contestazione disciplinare. Ora si prova con le denunce – tanto invocate dalla stessa Cisl la quale, però, in tutti questi giorni non si é degnata di dire una sola parola in appoggio dei lavoratori ai quali non sono stati rinnovati i contratti, non ha preso posizione a proposito del fatto gravissimo di un lavoratore investito volutamente dalla macchina di un crumiro durante il picchetto o in generale sulle pessime condizioni di lavoro in azienda.<br />
  92. Ora si prova con l&#8217;applicazione per la prima volta &#8211; almeno a Genova &#8211; del decreto sicurezza e del suo portato repressivo, svelando nei fatti la natura profondamente anti – operaia di questi dispositivi, funzionali esclusivamente a difendere sfruttamento e profitto, ma svelando anche la fretta di voler schiacciare ora e subito la lotta sorta in New Gel.<br />
  93. Perché quello che fa veramente più paura a padroni, sindacati compiacenti e a chi opera per il mantenimento di questo status quo é il continuo allargamento della solidarietà che questi lavoratori e la loro lotta sta ricevendo. Lo si era registrato già durante gli scioperi, lo si é visto nell&#8217;assemblea cittadina di ieri dove tantissimi lavoratori di altre aziende (logistica, pulizie, Porto, pubblico impiego, ecc&#8230;), militanti sindacali e politici hanno portato la solidarietà a questi lavoratori, mandando il messaggio che non sono soli, che se si uniscono le forze sul territorio, é possibile rimettere in discussione le condizioni dello sfruttamento a cui gli operai sono sempre più sottoposti. La lotta, a padroni e sindacati complici, fa paura!<br />
  94. Le denunce vorrebbero fermare questo. Le denunce vorrebbero evitare l&#8217;allargamento di questa lotta, l&#8217;avvicinamento di altri lavoratori che subiscono in tante altre aziende sul territorio le medesime condizioni di ricatto e sfruttamento. Le denunce vorrebbero riportare nel recinto questi lavoratori, isolarli dagli altri, per poi macellarli. Non ce la faranno.<br />
  95. Con la determinazione dei lavoratori e la solidarietà raccolta la lotta va avanti! Una lotta che assume al di là della vertenza aziendale connotati sempre più generali e politici. Una lotta che mette al centro certo la battaglia contro l&#8217;allungamento dell&#8217;orario di lavoro, contro il taglio dei salari e la devastante precarietà; ma è soprattutto una lotta che per la prima volta a Genova si scaglia nella pratica – e non solo a parole – contro quei dispositivi repressivi – dal decreto Minniti a quello Salvini – che vorrebbe annichilire la lotta operaia riportando le lancette dell’orologio agli anni ’50. La lotta degli operai New Gel diventa così la lotta di tutta una nuova leva operaia che alza la testa e rivendica, senza mediazioni di sorta, i propri diritti.<br />
  96. Contro i padroni e i sindacati collaborazionisti!<br />
  97. LA LOTTA CONTINUA!</p>
  98. ]]></content>
  99. <link rel="replies" type="text/html" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/09/13/denunciati-decreto-salvini-19-lavoratori-e-solidali-in-lotta-alla-new-gel/#comments" thr:count="0"/>
  100. <link rel="replies" type="application/atom+xml" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/09/13/denunciati-decreto-salvini-19-lavoratori-e-solidali-in-lotta-alla-new-gel/feed/atom/" thr:count="0"/>
  101. <thr:total>0</thr:total>
  102. </entry>
  103. <entry>
  104. <author>
  105. <name>grimaldello</name>
  106. </author>
  107. <title type="html"><![CDATA[AL G8 C&#8217;ERAVAMO TUTTI]]></title>
  108. <link rel="alternate" type="text/html" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/09/05/al-g8-ceravamo-tutti/" />
  109. <id>https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/?p=1003</id>
  110. <updated>2019-09-05T09:24:46Z</updated>
  111. <published>2019-09-05T09:24:46Z</published>
  112. <category scheme="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org" term="Generale" /> <summary type="html"><![CDATA[Chi di noi ha partecipato alle iniziative contro il G8 di Genova, prima, durante, dopo di esso, in solidarietà con i compagni e le compagne arrestati/e e condannati/e ad un gran numero di anni di carcere, si è sentito stringere ancora una volta lo stomaco dopo l’arresto di Vincenzo Vecchi, compagno anarchico latitante in Francia [&#8230;]]]></summary>
  113. <content type="html" xml:base="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/09/05/al-g8-ceravamo-tutti/"><![CDATA[<p style="text-align: left">Chi di noi ha partecipato alle iniziative contro il G8 di Genova, prima, durante, dopo di esso, in solidarietà con i compagni e le compagne arrestati/e e condannati/e ad un gran numero di anni di carcere, si è sentito stringere ancora una volta lo stomaco dopo l’arresto di Vincenzo Vecchi, compagno anarchico latitante in Francia da 7 anni a causa della condanna ad 11 anni e mezzo di carcere per i reati di devastazione e saccheggio. Questo arresto, avvenuto in Francia dove Vincenzo vive e lavora e dove, adesso, è in carcere, è stato reso possibile dalla peculiarità degli organi della repressione nonché dalla loro tracotanza nello spiare i legami sentimentali di ognuno di noi. Noi che, come Vincenzo, siamo onorati di aver partecipato da donne e uomini liberi a un&#8217;azione radicale collettiva, senza nessuna struttura egemone al di sopra di noi e con noi centinaia di migliaia di persone a fianco (dalla dichiarazione letta da Vincenzo durante il processo). Altri, più giovani, ad una ventina di anni e qualche migliaia di chilometri di distanza, hanno evidentemente raccolto i frutti di quella semina, come di altre. Grande mobilitazione, in Francia, contro l’arresto di Vincenzo e la sua estradizione, sia davanti al tribunale, durante l’udienza, che altrove. Per ora la richiesta di estradizione fatta dall’Italia non è stata eseguita. Perfino i giudici francesi hanno perplessità per come si sono svolti i processi agli arrestati per quel G8, processi che hanno visto una decina di persone pagare per tutte (mentre, ovviamente, i funzionari di polizia responsabili delle torture sono stati promossi). Vincenzo aveva visto giusto. Disse, tra l’altro, in aula: ”Con quell&#8217;enorme esperimento a cielo aperto fatto su Genova (nel 2001) è stato posto uno spartiacque temporale: niente più sarebbe stato come prima, né nelle piazze né tanto meno nei processi a seguito di eventuali disordini. Si apre la strada a un modus operandi che diventerà prassi naturale in casi simili, cioè colpire nel mucchio dei manifestanti per intimorire chiunque si azzardi a partecipare a cortei, marce, dimostrazioni.”. E dal DASPO per i tifosi a quello urbano per tutti i poveri, dal Decreto Minniti a quello sicurezza bis &#8211; forti del sostegno di stampa e tv asservite, nonché del controllo tecnologico e della condizione di schiavitù sul lavoro per facchini, rider, operatori di call center e nere schiene, piegate e senza nome, a raccogliere frutta e verdura – i governi che si sono succeduti hanno, di fatto, azzerato ogni possibilità di manifestazione, picchetto, presidio: si può essere condannati fino a 12 anni carcere. Le aggravanti di associazione sovversiva e finalità di terrorismo vengono adesso indicate per ogni arresto compiuto fra gli appartenenti ai movimenti rivoluzionari, detenuti da subito nei braccetti di alta sorveglianza o in regime di carcere duro. All’inasprimento di questi ultimi anni si è giunti dopo gli arresti e le condanne definitive, sino a 12 anni, per il G8 di Genova: dal 2013 è ancora detenuto Jimmy nel carcere di Rebibbia mentre altri e altre sono sempre sottoposti a misure restrittive della libertà. Ricordiamo che gli ultimi arrestati (e ancora in attesa di giudizio) nelle operazioni che hanno visto lo sgombero dell’Asilo di Torino, piuttosto che in Trentino o nella cosiddetta “ Prometeo”, come i compagni e le compagne già condannati in via definitiva in altre “operazioni”, sono detenuti in Alta Sorveglianza 2 oppure in carceri a regime di 41bis con l’applicazione di sado-democratiche misure quali l’isolamento, l’impossibilità di ricevere libri, i processi in video conferenza ed altro.</p>
  114. <p style="text-align: left">Solidarietà incondizionata a tutte e tutti gli arrestati</p>
  115. <p style="text-align: center">
  116. <strong>CHI DEVASTA E SACCHEGGIA SONO LO STATO E IL CAPITALE</strong></p>
  117. ]]></content>
  118. <link rel="replies" type="text/html" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/09/05/al-g8-ceravamo-tutti/#comments" thr:count="0"/>
  119. <link rel="replies" type="application/atom+xml" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/09/05/al-g8-ceravamo-tutti/feed/atom/" thr:count="0"/>
  120. <thr:total>0</thr:total>
  121. </entry>
  122. <entry>
  123. <author>
  124. <name>grimaldello</name>
  125. </author>
  126. <title type="html"><![CDATA[Giovedì 1 ago &#8211; h.19 aperitivo benefit ultimi arresti]]></title>
  127. <link rel="alternate" type="text/html" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/07/30/giovedi-1-ago-h-19-aperitivo-benefit-ultimi-arresti/" />
  128. <id>https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/?p=996</id>
  129. <updated>2019-07-30T08:19:05Z</updated>
  130. <published>2019-07-30T08:19:05Z</published>
  131. <category scheme="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org" term="Generale" /> <summary type="html"><![CDATA[La mattina del 21 maggio è scattata l’operazione Prometeo dei ROS, operazione che ha permesso al pubblico ministero Piero Basilone e al pool antiterrorismo Alberto Nobili di arrestare 2 compagni ed 1 compagna anarchici. Robert è stato arrestato a Modena, Beppe a Ferrara, Natascia a Bordeaux. Dopo circa due mesi di isolamento fra Opera ed [&#8230;]]]></summary>
  132. <content type="html" xml:base="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/07/30/giovedi-1-ago-h-19-aperitivo-benefit-ultimi-arresti/"><![CDATA[<div>La mattina del 21 maggio è scattata l’operazione Prometeo dei ROS, operazione che ha permesso al pubblico ministero Piero Basilone e al pool antiterrorismo Alberto Nobili di arrestare 2 compagni ed 1 compagna anarchici. Robert è stato arrestato a Modena, Beppe a Ferrara, Natascia a Bordeaux.</p>
  133. <p>Dopo circa due mesi di isolamento fra Opera ed Alessandria, dove hanno ricevuto diversi maltrattamenti, non hanno potuto vedere i parenti e nemmeno telefonare, sono stati trasferiti rispettivamente a Bancali, in Sardegna, e a Rossano Calabro. Natascia è stata estradata e trasferita a Rebibbia e poi al carcere dell’Aquila, sottoposta, in pratica, al regime di 41 bis.</p>
  134. </div>
  135. <div>Il 22 maggio, a Brescia, è stato arrestato Juan, che dovrà scontare qualche anno di “definitivi” a causa dei quali era latitante. Contemporaneamente è stato arrestato Manuel per aver favorito la latitanza.</p>
  136. <p>Attualmente sono detenuti a Terni ed a Monza.</p></div>
  137. <div></div>
  138. <div></div>
  139. <div><strong>giovedì alle 19 aperitivo benefit </strong></div>
  140. ]]></content>
  141. <link rel="replies" type="text/html" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/07/30/giovedi-1-ago-h-19-aperitivo-benefit-ultimi-arresti/#comments" thr:count="0"/>
  142. <link rel="replies" type="application/atom+xml" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/07/30/giovedi-1-ago-h-19-aperitivo-benefit-ultimi-arresti/feed/atom/" thr:count="0"/>
  143. <thr:total>0</thr:total>
  144. </entry>
  145. <entry>
  146. <author>
  147. <name>grimaldello</name>
  148. </author>
  149. <title type="html"><![CDATA[A sostegno di chi resiste all&#8217;isolamento carcerario. Domenica 14 presidi solidali ad Alessandria e Terni]]></title>
  150. <link rel="alternate" type="text/html" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/07/06/a-sostegno-di-chi-resiste-allisolamento-carcerario-domenica-14-presidi-solidali-ad-alessandria-e-terni/" />
  151. <id>https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/?p=988</id>
  152. <updated>2019-07-06T16:58:48Z</updated>
  153. <published>2019-07-06T16:58:48Z</published>
  154. <category scheme="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org" term="Generale" /> <summary type="html"><![CDATA[Settimana intensa con presenza solidale davanti a molte galere. Oltre ai due dei quali leggete la locandina: martedì 9, ore 15, carcere de L&#8217;Aquila giovedì 11, ore 19, carcere della Dozza a Bologna venerdì 12, ore 18.30, carcere di Poggioreale, Napoli Ricordiamo che l&#8217;altro ieri, a Roma, compagni e compagne hanno seguito in aula un [&#8230;]]]></summary>
  155. <content type="html" xml:base="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/07/06/a-sostegno-di-chi-resiste-allisolamento-carcerario-domenica-14-presidi-solidali-ad-alessandria-e-terni/"><![CDATA[<p><a href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/07/presodiiAlesTerni-1-724x1024.jpg"><img class="alignnone  wp-image-990" src="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/07/presodiiAlesTerni-1-724x1024.jpg" alt="" width="524" height="741" srcset="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/07/presodiiAlesTerni-1-724x1024.jpg 724w, https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/07/presodiiAlesTerni-1-724x1024-212x300.jpg 212w, https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/07/presodiiAlesTerni-1-724x1024-106x150.jpg 106w" sizes="(max-width: 524px) 100vw, 524px" /></a> <a href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/07/4luglio.png"><img class="alignnone  wp-image-991" src="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/07/4luglio.png" alt="" width="524" height="370" srcset="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/07/4luglio.png 3508w, https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/07/4luglio-300x212.png 300w, https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/07/4luglio-768x543.png 768w, https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/07/4luglio-1024x724.png 1024w, https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/07/4luglio-150x106.png 150w" sizes="(max-width: 524px) 100vw, 524px" /></a></p>
  156. <p>Settimana intensa con presenza solidale davanti a molte galere.</p>
  157. <p>Oltre ai due dei quali leggete la locandina:</p>
  158. <p>martedì 9, ore 15, carcere de L&#8217;Aquila</p>
  159. <p>giovedì 11, ore 19, carcere della Dozza a Bologna</p>
  160. <p>venerdì 12, ore 18.30, carcere di Poggioreale, Napoli</p>
  161. <p>Ricordiamo che l&#8217;altro ieri, a Roma, compagni e compagne hanno seguito in aula un udienza del processo d&#8217;appello contro i condannati in primo grado per aver partecipato al corteo del 15 ottobre 2011.</p>
  162. <p>Eravamo e siamo coscienti che, nel moto continuo di relazioni basate sulla solidarietà, la miglior risposta alla repressione sia quella di non cederle alcuno spazio, gettando il cuore oltre l’ostacolo e non lasciando nessuno/a solo/a nelle mani dello stato.</p>
  163. ]]></content>
  164. <link rel="replies" type="text/html" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/07/06/a-sostegno-di-chi-resiste-allisolamento-carcerario-domenica-14-presidi-solidali-ad-alessandria-e-terni/#comments" thr:count="0"/>
  165. <link rel="replies" type="application/atom+xml" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/07/06/a-sostegno-di-chi-resiste-allisolamento-carcerario-domenica-14-presidi-solidali-ad-alessandria-e-terni/feed/atom/" thr:count="0"/>
  166. <thr:total>0</thr:total>
  167. </entry>
  168. <entry>
  169. <author>
  170. <name>grimaldello</name>
  171. </author>
  172. <title type="html"><![CDATA[30 GIUGNO 1960 &#8211; 30 GIUGNO 2019]]></title>
  173. <link rel="alternate" type="text/html" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/06/26/30-giugno-1960-30-giugno-2019-2/" />
  174. <id>https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/?p=981</id>
  175. <updated>2019-06-26T18:14:10Z</updated>
  176. <published>2019-06-26T18:14:10Z</published>
  177. <category scheme="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org" term="Generale" /> <summary type="html"><![CDATA[Il 30 GIUGNO 1960 non è stato determinato solo dalla volontà di impedire un comizio fascista per onorare la memoria della resistenza. In quelle giornate di rivolta, è stato evidente il rifiuto del sistema capitalista e delle direttive di un partito, il PCI, che nulla aveva fatto per impedire il riciclo della dittatura fascista, sacrificando [&#8230;]]]></summary>
  178. <content type="html" xml:base="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/06/26/30-giugno-1960-30-giugno-2019-2/"><![CDATA[<p>Il 30 GIUGNO 1960 non è stato determinato solo dalla volontà di impedire un comizio fascista per <em>onorare</em> la memoria della resistenza. In quelle <strong>giornate di rivolta</strong>, è stato evidente il rifiuto del sistema capitalista e delle direttive di un partito, il PCI, che nulla aveva fatto per impedire il <strong>riciclo della dittatura fascista</strong>, sacrificando qualsiasi ideale di libertà per entrare negli ingranaggi del potere.</p>
  179. <p>Le <strong>camionette rovesciate, i poliziotti</strong> scaraventati nella fontana di De Ferrari, mezzo milione di persone mobilitate, le barricate, le molotov preparate dai ragazzi con le <strong>magliette a strisce</strong>, le armi dissotterrate dai partigiani segnarono, in quella data, un prosieguo del periodo dei grandi scioperi in tutta Italia, scioperi ai quali nemmeno le numerose morti posero fine. Le forze reazionarie e riformiste si mossero per impedire che quel clima di rivolta si trasformasse in un movimento di cambiamento e di rivoluzione.</p>
  180. <p>Ma il <strong>30 Giugno ’60</strong> non è poi così lontano. <span id="more-981"></span> Quelle stesse forze politiche, che ieri volevano “disarmare” la piazza e che oggi per riconquistare voti si ergono paladini degli sfruttati, hanno da sempre un ruolo ben preciso: convogliare il consenso e gestire il “dissenso”. Se il 30 giugno ’60 fu il PCI con l’ANPI ad invitare tutti a tornare a casa, dopo il <strong>G8 del 2001</strong>, fu lo schieramento politico riferito al Genoa Social Forum ad adoperarsi nell’individuare i rivoltosi come i veri agenti provocatori della sanguinosa repressione. <strong>Ancora oggi</strong> sono partiti revisionisti come il PD (che cavalcano l’anti-fascismo nel tentativo di trovare una nuova credibilità e di crearsi uno spazio di piazza) e i <strong>sindacati strumenti di legalità</strong> padronali come la FIOM, i primi a criminalizzare chi scende nelle strade per lottare concretamente e resistere con efficacia ai continui attacchi del potere.</p>
  181. <p>L’attuale situazione di conflitto sociale, quindi, non è un casuale momento di inasprimento. Da una parte l’esasperante alienazione, determinata da una società capitalista regolata da lavoro (sfruttamento) e consumo, esplode ed implode in risentimenti isolati; dall’altra lo Stato risponde con ulteriore violenza, schierando sempre più squadre di <strong>polizia armata</strong> con dotazioni sempre più tecnologiche, come il <em>taser</em> (vedi la morte <strong>Jefferson Tomalà</strong>, 10 giugno 2018).</p>
  182. <p>Lo sdoganamento della <strong>retorica fascista non nasce ora</strong>, ha origini ben più profonde che travalicano i vari schieramenti politici. Da sempre le  istituzioni e rappresentanti dello Stato hanno perpetrato, con preoccupante ma non casuale costanza, questo meccanismo che di fatto ha incentivato azioni squadriste, <strong>pallottole facili</strong>, e <em>sit-in</em> pre-elettorali da una parte e dall’altra ha gettato i prodromi per la “giustificazione” sociale di  <em>decreti sicurezza</em> sempre più deliranti, volti alla <strong>difesa della proprietà privata</strong> che di fatto mirano ad impedire definitivamente ogni manifestazione di dissenso (i blocchi stradali verrebbero sanzionati con pene detentive fino a 12 anni, per dirne una).</p>
  183. <p>Tutto ciò amplifica il <strong>divario sociale</strong> tra le classi; riduce sempre più gli spazi di autonomia, che spesso si risolvono in patetiche <em>contese tra gli ultimi </em>per guadagnarsi l’ultima boccata d’aria; inasprisce la repressione contro quanti si oppongono concretamente, incarcerando decine di compagni, sottoponendoli a regimi sempre più vessatori e con restrizioni fortemente spersonalizzanti (come sono le <strong>sezioni AS2, il regime 41-BIS</strong>…). Proprio in questo ultimo mese le compagne e i compagni anarchiche/i prigionieri nelle carceri di mezza Italia stanno portando avanti, con grande coraggio uno <strong>sciopero della fame</strong> per la chiusura totale della disumana sezione AS2 de L’Aquila.</p>
  184. <p>E’ tempo di arrestare questo tempo. Non possiamo continuare a pensare sia sufficiente un’opinione. La lotta di classe mai interrotta non può stare inerme nel soporifero <strong>silenzio delle coscienze</strong>. Il carattere latente che il potere statale permette alla dimensione della protesta coincide con quegli spazi, sempre più sterili e controllati, che ad essa vengono concessi: colorati <em>flash-mob</em>, lanciati da quel <em>facebook</em> che più di altri rappresenta il fallimento dell’uomo nel suo <strong>cammino d’emancipazione</strong>, manifestazioni patrocinate, presidi da marciapiede…</p>
  185. <p style="text-align: center"><strong>ALLA PROTESTA INNOCUA E CONCERTATA RISPONDIAMO CON L’AZIONE DIRETTA</strong></p>
  186. <p style="text-align: center"><strong>CONTRO I FASCISTI &#8211; SERVI DELLA BORGHESIA</strong></p>
  187. <p style="text-align: center"><strong>CONTRO LO STATO E LA PIOVRA CAPITALISTA CHE SFRUTTA, SACCHEGGIA E SCHIAVIZZA</strong></p>
  188. ]]></content>
  189. <link rel="replies" type="text/html" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/06/26/30-giugno-1960-30-giugno-2019-2/#comments" thr:count="0"/>
  190. <link rel="replies" type="application/atom+xml" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/06/26/30-giugno-1960-30-giugno-2019-2/feed/atom/" thr:count="0"/>
  191. <thr:total>0</thr:total>
  192. </entry>
  193. <entry>
  194. <author>
  195. <name>grimaldello</name>
  196. </author>
  197. <title type="html"><![CDATA[Oggi, come ieri. In piazza contro il fascismo]]></title>
  198. <link rel="alternate" type="text/html" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/06/25/30-giugno-1960-30-giugno-2019/" />
  199. <id>https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/?p=953</id>
  200. <updated>2019-06-26T18:18:21Z</updated>
  201. <published>2019-06-25T20:16:38Z</published>
  202. <category scheme="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org" term="Generale" /> <summary type="html"><![CDATA[]]></summary>
  203. <content type="html" xml:base="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/06/25/30-giugno-1960-30-giugno-2019/"><![CDATA[<p><a href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/06/30-giugno-1960-e1561494036269.jpg"><img class="alignnone wp-image-954" src="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/06/30-giugno-1960-e1561494036269.jpg" alt="" width="500" height="707" /></a></p>
  204. ]]></content>
  205. <link rel="replies" type="text/html" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/06/25/30-giugno-1960-30-giugno-2019/#comments" thr:count="0"/>
  206. <link rel="replies" type="application/atom+xml" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/06/25/30-giugno-1960-30-giugno-2019/feed/atom/" thr:count="0"/>
  207. <thr:total>0</thr:total>
  208. </entry>
  209. <entry>
  210. <author>
  211. <name>grimaldello</name>
  212. </author>
  213. <title type="html"><![CDATA[NOTE A PARTIRE DALL’OPERAZIONE SCINTILLA]]></title>
  214. <link rel="alternate" type="text/html" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/06/25/note-a-partire-dalloperazione-scintilla/" />
  215. <id>https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/?p=951</id>
  216. <updated>2019-06-26T18:03:13Z</updated>
  217. <published>2019-06-25T20:14:13Z</published>
  218. <category scheme="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org" term="Generale" /> <summary type="html"><![CDATA[Da Macerie https://www.autistici.org/macerie/?p=33638]]></summary>
  219. <content type="html" xml:base="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/06/25/note-a-partire-dalloperazione-scintilla/"><![CDATA[<p>Da Macerie</p>
  220. <p><a href="https://www.autistici.org/macerie/?p=33638">https://www.autistici.org/macerie/?p=33638</a></p>
  221. <p><a href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/06/20190209_mani_torino.jpg"><img class="alignnone size-full wp-image-974" src="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/06/20190209_mani_torino.jpg" alt="" width="600" height="336" srcset="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/06/20190209_mani_torino.jpg 600w, https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/06/20190209_mani_torino-300x168.jpg 300w, https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/06/20190209_mani_torino-150x84.jpg 150w" sizes="(max-width: 600px) 100vw, 600px" /></a></p>
  222. <p><a href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/06/scintilla.jpg"><img class="alignnone size-full wp-image-973" src="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/06/scintilla.jpg" alt="" width="500" height="281" srcset="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/06/scintilla.jpg 500w, https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/06/scintilla-300x169.jpg 300w, https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/06/scintilla-150x84.jpg 150w" sizes="(max-width: 500px) 100vw, 500px" /></a></p>
  223. ]]></content>
  224. <link rel="replies" type="text/html" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/06/25/note-a-partire-dalloperazione-scintilla/#comments" thr:count="0"/>
  225. <link rel="replies" type="application/atom+xml" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/06/25/note-a-partire-dalloperazione-scintilla/feed/atom/" thr:count="0"/>
  226. <thr:total>0</thr:total>
  227. </entry>
  228. <entry>
  229. <author>
  230. <name>grimaldello</name>
  231. </author>
  232. <title type="html"><![CDATA[Silvia e Anna al ventiquattresimo giorno di sciopero della fame]]></title>
  233. <link rel="alternate" type="text/html" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/06/25/silvia-e-anna-al-ventiquattresimo-giorno-di-sciopero-della-fame/" />
  234. <id>https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/?p=948</id>
  235. <updated>2019-06-26T18:07:00Z</updated>
  236. <published>2019-06-25T20:12:27Z</published>
  237. <category scheme="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org" term="Generale" /> <summary type="html"><![CDATA[Da Macerie &#8211; La sfida https://www.autistici.org/macerie/?p=33645#more-33645 &#160;]]></summary>
  238. <content type="html" xml:base="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/06/25/silvia-e-anna-al-ventiquattresimo-giorno-di-sciopero-della-fame/"><![CDATA[<p>Da Macerie &#8211; La sfida</p>
  239. <p><a href="https://www.autistici.org/macerie/?p=33645#more-33645">https://www.autistici.org/macerie/?p=33645#more-33645</a></p>
  240. <p><a href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/06/gru.jpg"><img class="alignnone wp-image-976" src="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/06/gru.jpg" alt="" width="373" height="498" srcset="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/06/gru.jpg 719w, https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/06/gru-225x300.jpg 225w, https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/files/2019/06/gru-112x150.jpg 112w" sizes="(max-width: 373px) 100vw, 373px" /></a></p>
  241. <p>&nbsp;</p>
  242. ]]></content>
  243. <link rel="replies" type="text/html" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/06/25/silvia-e-anna-al-ventiquattresimo-giorno-di-sciopero-della-fame/#comments" thr:count="0"/>
  244. <link rel="replies" type="application/atom+xml" href="https://spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/post/2019/06/25/silvia-e-anna-al-ventiquattresimo-giorno-di-sciopero-della-fame/feed/atom/" thr:count="0"/>
  245. <thr:total>0</thr:total>
  246. </entry>
  247. </feed>
  248.  

If you would like to create a banner that links to this page (i.e. this validation result), do the following:

  1. Download the "valid Atom 1.0" banner.

  2. Upload the image to your own server. (This step is important. Please do not link directly to the image on this server.)

  3. Add this HTML to your page (change the image src attribute if necessary):

If you would like to create a text link instead, here is the URL you can use:

http://www.feedvalidator.org/check.cgi?url=https%3A//spazio-di-documentazione-il-grimaldello.noblogs.org/feed/atom/

Copyright © 2002-9 Sam Ruby, Mark Pilgrim, Joseph Walton, and Phil Ringnalda